Imperi, la storia del genere umano Vediamo chi è più bravo a macellare...

Imperi

La storia dell’umanità è una storia di macellazione, di popoli che si sbranano, storia di espansioni, occupazioni, sottomissioni.

A fasi alterne, alcuni riescono a dominare altri, e chi si oppone viene eliminato da branchi di psicopatici che dirigono il mondo, anche grazie al collaborazionismo opportunista, e alla mancanza di coraggio di tutti gli altri.


INSERTO PROMOZIONALE


Imperi, Stati, Dittature, Oligarchie, Democrazie, Repubbliche, si succedono in un ciclo interminabile e ripetitivo macellando esseri umani.
Questi sono solo pochi esempi:

Impero Arabo

Impero Romano

I Turchi

Vichinghi

Di cosa si tratta? Selezione naturale? Catena alimentare? Persone che vogliono dominare, sfruttare, eliminare, governano il mondo. Perché la competizione è tutto, per loro, non conta la qualità, non conta il benessere, che pure spesso sembra comparire per pochi, e per brevi periodi. Cosa spinge tutto  questo orrore? Non deve trattarsi di brama di ricchezza, perché ne ottengono sempre in grande abbondanza, superflua. Deve trattarsi del gusto del potere, il gusto di imporsi all’altro e di farlo sparire.

La vita è tutta qui? Risiko? Tutto è dominato solo dalla risposta automatica (animalesca) all’istinto di sopravvivenza?

Sei pronto a guerreggiare senza etica per sopravvivere? Allora vai avanti, altrimenti, tanti saluti…
Ma come disse Socrate, parafrasando: io vado, voi restate, solo iddio sa chi sta nel meglio.

Risiko, gioco che simula la guerra

 

Potrebbe interessarti:

Leggi anche  La tecnologia, un bene comune per passare da "labor" a "opus"
Condividi! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *