Europa contro la cultura, niente IVA ridotta su ebook e giornali digitali Lo ha deciso la Corte di giustizia dell'unione europea

La Corte di giustizia dell’Unione europea, con sentenza nella causa C-390/15 Rzecznik Praw Obywatelskich (RPO), ha deciso che:

Il principio della parità di trattamento non osta a che libri, giornali e riviste digitali
forniti per via elettronica siano esclusi dall’applicazione di un’aliquota IVA ridotta
La direttiva IVA è valida sotto tale profilo. Ai sensi della direttiva IVA gli Stati membri possono applicare un’aliquota IVA ridotta alle pubblicazioni in forma cartacea quali libri, giornali e rivista. Al contrario le pubblicazioni digitali sottostanno all’aliquota normale, ad eccezione dei libri digitali forniti tramite un supporto fisico come un CD-RO. […]

Dal COMUNICATO STAMPA n. 22/17 Lussemburgo, 7 marzo 2017

Cosa ti fa pensare il post?

Commenta per primo!

Avvisi per
avatar
wpDiscuz