Sei in category

Politica

Vittorio Sgarbi dona il vitalizio per i beni artistici italiani Lo ha annunciato con un video su Facebook. Rinascimento nei fatti partirà con il restauro di un Donatello

Vittorio Sgarbi ha annunciato, con un video su Facebook1)Il mio vitalizio per il restauro del patrimonio artistico italiano – Video Facebook, che destinerà l’intero vitalizio da lui percepetito dal 2007 al restauro di beni artistici in Italia. Related Posts:Mortalità, impennata misteriosa in Italia, come in guerraPrima Butterfly alla Scala di …

Manifesti contro Papa Francesco a Roma

Nei giorni scorsi, sono comparsi a Roma manifesti di provenienza anonima contro Bergoglio, papa Francesco. Related Posts:Diventare santi sarà più difficile!DDL scuola, Mineo (PD) insultato e quasi linciato al corteo…Quali statue sono state coperte ai musei capitolini per la…Nietzsche antisemita in “Genealogia della…Peter Singer (filosofo), Animalismo e rievocazioni AktionT4Appello di …

Cosa voterai il 4 dicembre al referendum sulla Costituzione?

Hai deciso cosa voterai? I referendum non sono come le votazioni politiche. Pensaci bene. Related Posts:Referendum (IN) Costituzionale 2016, affluenza e risultati…La Repubblica è salva!Prima Butterfly alla Scala di Milano, tra proteste e…Vince il NO in Grecia, Tsipras: uscire dall’Euro idea…Referendum uscita dall’Euro: inutilità e dannositàAvetix, antivirus gratis per computer

Ministro interni britannico vuole le liste di lavoratori stranieri. Dopo Brexit, continua l'avanzata controcorrente UE della GB

Amber Rudd, ministro degli interni britannico, nominata lo scorso luglio, ha proposto che le imprese rendano pubblica la percentuale di lavoratori stranieri impiegati. Dopo Brexit, continua l’avanzata controcorrente UE della GB. Related Posts:Jobs act – continua il massacro della generazione…Schiavismo = Accoglienza? gli immigrati sfruttati e i…Baratto amministrativo, le trovate …

Profughi in quartieri bene a Capalbio e scoppia la protesta dei radical chic Il sindaco (PD), "In 19mila ettari bisognava metterli proprio là?"

A scegliere la residenza di accoglienza a Capalbio per 50 profughi è stato il viceprefetto di Grosseto Luigi Manzo. Così, sarebbero pronti a scendere in piazza per protestare: il sindaco della cittadina, i cittadini e gli intellettuali che hanno casa a Capalbio. La protesta è prevista per il 25 agosto …

Cartiglio aforismi Baci Perugina

Luisa Spagnoli, l’Umbria e la filosofia d’impresa non predatoria Luisa Spagnoli, la prima a istituire asili interni alla fabbrica, una donna qualunque che riesce a emergere e non con la filosofia del predatore

Luisa Spagnoli è una donna qualunque che riesce a emergere ed eludere la sorte, diventa imprenditrice in tempi in cui le donne dovevano ancora prendere il cognome del marito e avevano ben poche libertà. Related Posts:Imprese e oche da spennare, filosofia d’impresaRazzismo inverso: è italiana, bianca, via residenza e…Nascite in …

Beppe Grillo leader di partito

Beppe Grillo torna in teatro con uno spettacolo Perché fino ad ora dove è stato?

E così, Beppe Grillo, dopo il famoso tsunami “nulla di fatto”, torna a calcare i palcoscenici teatrali. Related Posts:Partiti: il Movimento cinque stelle (M5S) non è un partito?M5S, Di Maio: “Non vogliamo uscire…Referendum uscita dall’Euro: inutilità e dannositàPignorabile la prima casa, grazie al PD e Matteo RenziItaliano disoccupato costruisce unico …

Democrazia o libertà, linguisticamente parlando

Democrazia non è sinonimo di libertà – noto che molti continuano a usare la parola “democrazia” come sinonimo di libertà, ciò è errato, tecnicamente errato. Related Posts:Ipocrisia dell’articolo 3 della Costituzione della…Allegiant, continua la serie Divergent, critica allo Stato…Legittimità e utilità delle videoriprese per la sicurezzaLa maggioranza, un mito da …

Arriva a Roma il presidente dell’Iran, Hassan Rohani, e i musei capitolini coprono le statue nude. L'ostentata pudicizia delle istituzioni italiane in ossequio alla cultura e sensibilità iraniana, ma ricordiamo cosa è la cultura iraniana.

Ebbene sì, siamo nel 2016, ma ancora può accadere questo! Il 25 gennaio è arrivato a Roma il presidente della Repubblica Islamica dell’Iran, Hassan Rohani, accolto calorosamente dalle istituzioni statali italiane – guidate dal premier Matteo Renzi – che, per mostrare il loro rispetto, hanno convenuto che le statue nude …