Sei in category

Scienza

Il mondo che crediamo e vediamo è davvero reale? Questa è la domanda che si pongono filosofi, fisici e neuroscienziati. Secondo molti, la realtà non sarebbe così come la percepiamo.

Tanti sono gli elementi che ci fanno dubitare dell’infallibilità ed esattezza della nostra percezione mediata dai sensi e dall’interpretazione cerebrale. Può interessarti:Le intelligenze artificiali imparano che la violenza…Facebook ti può riconoscere anche di spalle, come?Pace mondiale, utopia o realtà possibile?Negozianti multati per 2 sedie pieghevoli fuori dal negozioLe intercettazioni e …

spazzatura errore successo

Scienziati trasformano dialogicamente gli errori in successi

Scienziati fanno passare un errore per successo e non si sentono in imbarazzo per aver fatto credere cose sbagliate in precedenza. Può interessarti:Pace mondiale, utopia o realtà possibile?Un drone semina nuvole di pioggiaLegittimità e utilità delle videoriprese per la sicurezzaUcciso dal precariato. “Generazione…Petaloso, riflessioni sul virale demenzialeImprese e oche da …

PERICOLO brevettabilità vegetali (OGM e non) Le risorse vitali non possono essere brevettabili, questione di salute, ma anche di libertà.

Il brevetto di tipi di piante e la commercializzazione delle stesse porta all’estinzione della piante di LIBERO DOMINIO (non brevettate e liberamente riproducibili). Può interessarti:La tecnologia, un bene comune per passare da…Legittimità e utilità delle videoriprese per la sicurezzaAristotele, disposizioni su demografia, controllo…La maggioranza, un mito da sfatare (urgentemente)…Altro che …

scie chimiche

Un drone semina nuvole di pioggia

Un drone semina nuvole di pioggia – e poi dicono che le scie chimiche non esistono. Può interessarti:Scie chimiche, tutte le proteste (pagina monitor)Scienziati trasformano dialogicamente gli errori in successiMistero, a Cervia cerchio nel grano (crop circles) 2015Amianto (Eternit), risorsa per riciclo con siero del…Propaganda GB Espressiva sull’immigrazioneQuando l’Eternit (amianto …

La tecnologia, un bene comune per passare da “labor” a “opus”

La tecnologia deve essere considerata un bene pubblico. E’ inaccettabile che la tecnologia sia diventata un fattore di riduzione del benessere e impedimento alla vita degli esseri umani, i quali, sostituiti dalle macchine, restano senza stipendio, quindi senza sussistenza. La tecnologia deve servire per portare benessere e liberare gli esseri …

Lezioni di Cabalà

Lezioni di cabalà di Arien Benun, uno dei più noti cabalisti:   Può interessarti:Mobbing Sociale, nuova sezione su RVIl pianeta selvaggio, film animato – videoBeppe Grillo torna in teatro con uno spettacoloI “barconi”, le moderne “navi…Propaganda GB Espressiva sull’immigrazioneClausole vessatorie nei Trattati Europei e moneta Euro

Vita tribale, attenzione alle mistificazioni.

Ecosistema – attenzione alle mistificazioni sui villaggi e la Può interessarti:Nigeria, come festeggiano il Natale in Africa?Storia del conflitto Palestina e Israele in 12 minuti, videoProteste a Milano “Non lavoro gratis per Expo”Aristotele, disposizioni su demografia, controllo…Mistero, a Cervia cerchio nel grano (crop circles) 2015Nietzsche, “noi iperborei” (ovvero ariani)

Scienza, Proletariato, Stato antropomorfici

Signora Scienza, dove va in vacanza?

Devo dire una cosa importante sulla Scienza. Non è possibile sentire certi discorsi su di Ella – così pronominata per enfasi – ma meglio dire su di Essa – così pronominata per essere. Può interessarti:Disoccupazione, una quantità che è come un terno al…Pace mondiale, utopia o realtà possibile?Scienziati trasformano dialogicamente …